Vai al contenuto
  ads2   ads3
Home » Festa dell’Albero 2023 con le iniziative dell’associazione La Poiana

Festa dell’Albero 2023 con le iniziative dell’associazione La Poiana

– di Associazione Legambiente La Poiana –

Anche quest’anno si avvicina l’attesissima “Festa dell’Albero 2023” con il bellissimo  slogan “Pianta un Amico” e per questo l’associazione Legambiente “La Poiana” con  sede a Galatina, ha deciso di piantare qualche amico sul nostro territorio!  

Quest’anno saranno varie giornate: si parte venerdì 17 Novembre alle ore 15:00 con la piantumazione di un bellissimo albero di Melo Verde presso la scuola per  l’Infanzia sita in via Montecassino a Galatina, con la quale l’associazione “La Poiana”  aveva già intrapreso delle attività sul tema dei diritti naturali dei bambini.  

A seguire ci sarà Sabato 18 Novembre a Noha, dalle ore 11:00, la piantumazione di  un’essenza arborea presso un’area verde in via Tito Lucrezio ed inoltre un momento  di convivialità insieme a tutti i cittadini e all’associazione “Città Nostra” APS con  presidente Dino Bandello, che in bicicletta raggiungeranno l’area verde succitata con  l’animazione della bravissima Marta Sfragara, in arte “BlueLady” che allieterà i più  piccoli con giochi con bolle di sapone e tante altre sorprese.  

Il terzo incontro e il terzo “amico” piantato da Legambiente sarà a Collemeto,  Domenica 19 Novembre alle ore 9:30, insieme alle associazioni “Fidas” Collemeto di  Carlo Perrone e “Natural-mente NO Riufiti” di Antonio Geusa, presso la nuova  Palestra in via La Spezia.  

Martedì 21 Novembre alle ore 10:30 invece ci sarà la quarta piantumazione  all’interno dell’area verde dell’Asilo Comunale di Via Arno, a Galatina,  appartenente al Polo 2, con un momento di festa insieme ai piccolini che  conosceranno il loro nuovo amico e compagno d’avventure dell’anno scolastico.  

“Anche quest’anno ci impegniamo con delle piantumazioni, da quando abbiamo  fondato il nostro circolo, abbiamo portato sul territorio di Galatina oltre 60 alberi” ,  dice il presidente del circolo Legambiente, Silvana Bascià, “tanti li abbiamo perduti,  perché purtroppo non è semplice come sempre piantarli e prendersene cura,  nonostante le promesse fatte e le euforie dei primi giorni da parte degli istituti  scolastici, e far comprendere quindi a grandi e piccini che l’albero ha bisogno di cure  e attenzioni proprio come un essere umano, ecco perché quest’anno ne pianteremo  solo quattro su Galatina e in zone dove è garantita l’acqua e la cura”.  

Vi aspettiamo in tutte e quattro le date per festeggiare “La Festa dell’Albero 2023” e  per, un giorno, staccarsi dalla quotidianità frenetica e, ormai troppo spesso, virtuale, 

per sporcarci le mani, sentire il profumo della terra e della corteccia, per stare  qualche ora con i nostri bambini e dare il buon esempio, per credere e “fare” il  mondo migliore, un mondo più verde, un mondo più pulito.  

“E’ bellissimo quest’anno fare queste giornate oltre che con l’appoggio  dell’Amministrazione, anche con il sostegno di altre associazioni attive sul nostro  Territorio, fare Rete è l’unica soluzione per uscire dall’immobilismo e creare Bellezza  concreta. Infine è bene sapere che è tutto frutto di volontariato quindi sarà anche un  modo per conoscere le realtà che mettono a disposizione il loro tempo, fatica e  denaro per la nostra Società, per poter anche unirsi e sostenerle!” conclude Silvana  Bascià, con l’augurio di vedere una partecipazione attiva della nostra Galatina. 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *