Vai al contenuto
Home » A Galatone primo appuntamento di KLAPP, stagione di teatro ragazzi itinerante

A Galatone primo appuntamento di KLAPP, stagione di teatro ragazzi itinerante

  • di

Prenderà il via domenica 25 febbraio dal Teatro Comunale di Galatone (Le) la stagione di teatro ragazzi itinerante KLAPP il teatro è dei ragazzi: otto spettacoli, da febbraio a maggio, nei tre comuni partner di progetto, Alezio, Giuggianello e Galatone, che vedranno in scena cinque compagnie per differenti linguaggi teatrali, teatro di figura, teatro di narrazione e musica. Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 18.00 (ad eccezione del 15 marzo che avrà inizio alle ore 20) e saranno ad ingresso gratuito.

Il primo appuntamento è con lo spettacolo Giricoccola con altre fiabe, un melologo composto da Marina Zocco, ispirato alla fiaba popolare bolognese. Alla parola è affidata tutta la narrazione fiabesca nella pluralità dei suoi personaggi e dei suoi intrecci; il canto, invece, riveste il ruolo di un unico personaggio: la Luna.

In scena l’Istituto di cultura musicale ‘J.S. Bach’, con la voce recitante di Salvatore Della Villa, il mezzosoprano Serena Scarinzi, al pianoforte la stessa Marina Zocco, e le immagini di Stefania Piccirilli ad impreziosire il tutto.

Giricoccola, è la sorella minore di tre figlie di un mercante, che parte lasciando le tre figlie da sole con oro, argento e seta da filare. La maggiore si mette a filare l’oro, la seconda l’argento e la minore, Giricoccola, la seta. Le tre sorelle filano alla finestra e una sera passa la Luna, che s’innamora di Giricoccola, scatenando la gelosia delle due sorelle. Queste a vanno da un’astrologa e scoprono che la sorella è a casa della Luna e non è mai stata meglio. Le sorelle vogliono farla morire, perciò l’astrologa si traveste da zingara e si mette a vendere spilloni passando sotto la casa della Luna. Giricoccola esce a guardare e l’astrologa le pianta uno spillone in testa trasformandola in statua.

APPUNTAMENTI SUCCESSIVI

La rassegna Klapp proseguirà domenica 3 marzo, presso l’Area Lab del Comune di Alezio (via E. Toti 115), con lo spettacolo di burattini La principessa cieca della Compagnia ‘ArteconDita’, firmato a tre mani da Mario Magonio, Roberto Nuzzo, Betty Melissano, con la regia, le musiche, le scenografie e i burattini creati da questi ultimi. Si tratta di una fiaba classica, una storia che insegue un canovaccio legato alla commedia dell’arte, un omaggio al grande burattinaio genovese Mario Magonio. I protagonisti sono Peppe Quasetta e Pati La Murga, due personaggi salentini che accompagnano quasi tutte le produzioni della compagnia. La strega Malerba, in vena di malefici, escogita un piano per rendere cieca la principessa Lisetta, il Re disperato chiede aiuto ai coraggiosi Peppe e Pati. Riusciranno i nostri eroi a liberare la principessa?

Il 10 marzo appuntamento nella Sala polivalente di Giuggianello (replica 15 marzo ore 20.00 al Teatro comunale di Galatone) con la Compagnia Salvatore Della Villa nello spettacolo PIERINO E IL LUPO.

Il 16 marzo nell’Area Lab di Alezio (replica 12 maggio al Teatro comunale di Galatone) sempre con la Compagnia Salvatore Della Villa in ANIMALI DA FAVOLA.

Il 13 aprile nella Sala polivalente di Giuggianello il Teatro Le Giravolte porta in scena OPERETTA DI SCHLEMÌL, racconti, canzoni e danze klezmer dall’Europa Orientale, di e con Renato Grilli, alla fisarmonica Rocco Nigro.

Il 21 aprile Teatro comunale – Galatone l’Ass. Eleusi aps in FAVOLE SOTTOSOPRA, scritto, diretto e interpretato da Chiara Serena Brunetta e Salvatore Cezza.

La stagione KLAPP il teatro è dei ragazzi fa parte del più ampio progetto Keep Love in Your (He)Art, ideato dall’associazione Tracce Creative nell’ambito dell’Avviso pubblico ‘Puglia Capitale Sociale 3.0’ indetto dalla Regione Puglia, e vede la partecipazione ed il sostegno dei Comuni di Alezio, Galatone, Giuggianello e Ortelle. Le attività prevedono inoltre percorsi laboratoriali educativo-formativi in ambito artistico-espressivo e di educazione alla cittadinanza per bambini e ragazzi di età compresa tra i 6 e 17 anni (laboratorio teatrale, circo, fumetto, musicale, artistico, d’archeologia e valorizzazione dei beni culturali e storico-artistici). Saranno inoltre organizzate escursioni itineranti per conoscere il patrimonio culturale locale. I ragazzi saranno accompagnati da esperti in passeggiate per conoscere o riscoprire i dettagli colmi di bellezza delle evidenze storico artistiche del territorio.

PROGRAMMAZIONE

25 febbraio Teatro comunale – Galatone

Istituto di cultura musicale ‘J.S. Bach’

GIRICOCCOLA con altre fiabe

melologo composto da Marina Zocco

con Salvatore Della Villa

mezzosoprano Serena Scarinzi

musiche Marina Zocco e Gianluigi Antonaci

pianoforte Marina Zocco

tavole grafiche Stefania Piccirilli

Giricoccola, fiabe popolare bolognese, è affidata tutta la narrazione fiabesca nella pluralità dei suoi personaggi e dei suoi intrecci; il canto, invece, riveste il ruolo di un unico personaggio: la Luna. Giricoccola, è la sorella minore di tre figlie di un mercante. Di lei si innamora nientemeno che la Luna. Durante il racconto, ricco di magia, Giricoccola verrà addirittura trasformata in statua.

3 marzo Area Lab – Alezio

Compagnia ArteconDita burattini d’autore

LA PRINCIPESSA CIECA

di Mario Magonio, Roberto Nuzzo, Betty Melissano

regia, musiche, scenografie e burattini Roberto Nuzzo e Betty Melissano

Una fiaba classica, una storia che insegue un canovaccio legato alla commedia dell’arte, un omaggio

al grande burattinaio genovese Mario Magonio. I protagonisti sono Peppe Quasetta e Pati La Murga, due personaggi salentini creati da Betty Melissano e Roberto Nuzzo che accompagnano quasi tutte le

produzioni della compagnia. La strega Malerba, in vena di malefici, escogita un piano per rendere cieca la principessa Lisetta, il Re disperato chiede aiuto ai coraggiosi Peppe e Pati. Riusciranno i nostri eroi a liberare la principessa?

10 marzo Sala polivalente – Giuggianello

15 marzo Teatro comunale – Galatone (ore 20.00)

Compagnia Salvatore Della Villa

PIERINO E IL LUPO

fiaba musicale di Sergej Prokofiev

voce recitante Salvatore Della Villa

Klap Music Ensemble

Pierino e il lupo è una vera e propria fiaba, di quelle che affascinano ogni bambino e che vengono ricordate per sempre, anche quando si diventa adulti. Ciascun personaggio di questa fiaba è rappresentato da un tema musicale e da uno strumento dell’orchestra. Si tratta di una fiaba musicale che si iscrive perfettamente nella tradizione delle favole russe nelle quali, solitamente, il mondo animale, acquisendo il dono della parola e dell’intelletto, interagisce con il mondo umano. Pierino è un bambino curioso che un giorno esce dal giardino di casa per scoprire i prati che si distendono nei dintorni. Egli è ben presto rallegrato dai felici incontri, prima con l’uccellino e con l’anatra, ed infine col gatto. Il quadro bucolico viene presto disturbato dal nonno che, riportando Pierino verso casa, gli ricorda che il bosco è un luogo pericoloso e borbotta: «cosa succederebbe se sbucasse il lupo, Pierino?».

16 marzo Area Lab – Alezio

12 maggio Teatro comunale – Galatone

Compagnia Salvatore Della Villa

ANIMALI DA FAVOLA

voce recitante Salvatore Della Villa

La nascita di Babar è segnata da una tragedia, la sua mamma infatti viene brutalmente uccisa da un cacciatore e il piccolo elefantino si trova costretto ad abbandonare precipitosamente la foresta placida e lussureggiante che lo accoglieva in una fuga precipitosa verso la salvezza. Babar arriverà in città, in una Parigi di inizio secolo tanto elegante, quanto austera. Comincerà così la sua trasformazione da quadrupede a bipede ben vestito ed istruito.

13 aprile Sala polivalente – Giuggianello

Teatro Le Giravolte

OPERETTA DI SCHLEMÌL

racconti, canzoni e danze klezmer dall’Europa Orientale

di e con Renato Grilli

fisarmonica Rocco Nigro

L’annunciata “Operetta di Schlemil” non potrà andare in scena, perché i suoi attori, i cantanti e le ballerine, non ce l’ha fatta ad arrivare, ma il Direttore, il Doktor Krik, invece sì, evuole provare a mettere in scena l’operetta con l’aiuto del pubblico. Perché se vogliono, se l’idea li diverte, possono prendere il posto di tutti quelli che mancano e possono fare loro la loro parte. Si comincerà a raccontare chi è Schlemìl e com’è la città dove vive, Chelm.

21 aprile Teatro comunale – Galatone

Ass. Eleusi aps

FAVOLE SOTTOSOPRA

scritto, diretto e interpretato da Chiara Serena Brunetta e Salvatore Cezza

Da una poesia di Gianni Rodari “Le favole a rovescio”, nasce l’ispirazione per indagare e rivisitare in chiave moderna le favole della tradizione classica. Cosa accadrebbe se le favole che tutti noi conosciamo fossero al contrario e i personaggi vivessero nel mondo attuale? Chi sarebbe il cattivo della storia: il Lupo o Cappuccetto Rosso? E se la Bella Addormentata non si addormentasse? Quali problemi sociali dovrebbe affrontare Cenerentola?

PORTA 17.30 – SIPARIO 18.00

Info e Prenotazioni:

Prenotazione telefonica obbligatoria al 3297155894, anche con WhatsApp.

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 18.00 (ad eccezione del 15 marzo che avrà inizio alle ore 20) e saranno ad ingresso gratuito.

TEATRO COMUNALE DI GALATONE, Via Armando Diaz 48, Galatone

AREA LAB, Via E. Toti 115, Alezio

SALA POLIVALENTE COMUNALE, Piazza degli Eroi, Giuggianello

Progetto “KEEP LOVE IN YOUR (HE)ART” Fondo per il finanziamento di progetti e attività di interesse generale nel terzo settore (artt. 72 e 73 n. D.Lgs. n. 117/2017) avviso Puglia Capitale Sociale 3.0 cup B15I22001950009

Condividi