Vai al contenuto
Home » Lecce, parte la Festa dei Santi Patroni: il programma del 24 agosto

Lecce, parte la Festa dei Santi Patroni: il programma del 24 agosto

L’attesa è finita: ritorna, dopo due anni di pandemia, la Festa dei Santi Patroni Oronzo, Giusto e Fortunato. Nelle vie del centro si potrà passeggiare fra stand e bancarelle della tradizionale fiera, allestita lungo il percorso abituale (via Cavallotti, viale Marconi, viale Lo Re, via XXV Luglio, via Costa), che coinvolgerà 210 operatori, per la quale è stata confermata la scelta ecosostenibile fatta nel 2018 e nel 2019 di bandire i gruppi elettrogeni e approvvigionare di energia i commercianti con una apposita infrastruttura elettrica messa a punto dai tecnici del Comune. Meno inquinamento acustico e ambientale, più decoro e vivibilità.

Su via Trinchese, nel tratto che costeggia il Teatro Apollo, torna anche l’anteprima della Fiera di Santa Lucia, dei Presepi e dei pastori, un’esposizione dei lavori artigianali della storica fiera, protagonista del Natale in città, a beneficio dei turisti. Il Luna Park in piazzale Rozzi è già attivo e lo resterà fino a venerdì.

In Piazza Sant’Oronzo, si accenderà la cassa armonica e le luminarie di Mariano Light che abbelliscono il percorso.

La giornata inizia alle 10 con il raduno e la partenza del corteo con il Sindaco e l’amministrazione comunale, accompagnati dalla banda, verso piazza Duomo per il saluto all’Arcivescovo. Si proseguirà, poi, con il giro della banda nel centro cittadino fino alle 11.30, quando, in piazza, è in programma l’esibizione in cassarmonica del Gran Concerto Bandistico Città di Francavilla Fontana (Br), diretto dal maestro Ermir Krantja.

Da Piazza Duomo, alle 19, dopo la preghiera comunitaria, parte la Solenne Processione con i simulacri dei Santi Patroni per le vie del centro, accompagnata dalla banda, secondo questo percorso: Piazza Duomo, Corso Vittorio Emanuele II, via Petronelli, Via degli Ammirati, Piazza Vittorio Emanuele, via Federico D’Aragona, via dei Perroni, Porta San Biagio, Viale Lo Re, Via XXV Luglio, Via Tinchese, Piazza Sant’Oronzo, Via Vittorio Emanuele, Piazza Duomo. Alla fine della Processione, ci sarà il messaggio alla città pronunciato dall’Arcivescovo Seccia.

Nel Giardino dell’ex Conservatorio Sant’ Anna, alle 21, andrà in scena il recital di teatro, musica e poesia, Terra d’ulivi, a cura di Terra d’ulivi edizioni, Teatro Dantès – Art Factory – We Lab, mentre alla Villa Comunale, parte la rassegna teatrale in dialetto leccese, alle 21.30 con la commedia “Villa Serena” di William Fiorentino, a cura della compagnia Corte dei Musco.

Al Chiostro dei Teatini, alle 21.30, ci sarà la rassegna di danza sportiva a cura dello Csen Lecce e sarà consegnato dall’Amministrazione comunale il Premio Città di Lecce con le targhe di ringraziamento ai commercianti e agli artigiani presenti in città da 50 anni e alle associazioni sportive che hanno conseguito importanti risultati nel corso dell’anno. Queste le attività storiche premiate di questa edizione: Del Vescovo Antonio, Del Vescovo Luca, Monastero delle Suore Benedettine, Piccolo Bar di Antonio Gammariello, Semar viaggi turismo di Baglivi Stefano, S.I.A.P Albergo delle Palme, Bar Paranà di Zambrini Giuseppe, Tiziana Alberani Arreda, Toticchio Tennis Sport e Aufieri Sartoria.

Riconoscimenti speciali saranno conferiti all’Unione Sportiva Lecce per la promozione in serie A, all’Associazione Amici della Lirica Tito Schipa per i 50 anni di attività, all’autore di teatro in vernacolo William Fiorentino per i suoi 90 anni, al giornalista Elio Donno alla carriera, ad Antonio Dima (presidente Cusi) e Ludovico Malorgio (presidente Panathlon). Due i riconoscimenti alla memoria: al maestro di scherma Paolo Cazzato e al tecnico Fidal Pino Felice.

Le associazioni sportive premiate sono: A.S.D. San Domenico Savio Lecce (pattinaggio per titoli mondiali ed europei), A.S.D. Delfino Lecce (ginnastica artistica per titoli nazionali), Outline Tennis A.S.D. (promozione in Serie B), A.S.D. Oltrecorpo Lecce (per i titoli mondiali Muay Thai), Lecce 21 A.S.D. (promozione in Serie D Volley), il Centro Universitario Sportivo Lecce (per la vittoria di calcio a 11 nei Campionati Nazionali Universitari di Cassino), Chiara Tarantino (atleta delle Fiamme Gialle che ha conseguito ottimi risultati agli Europei di nuoto con un 4° posto) e A.S.D. Lupiae Team Salento (Basket in carrozzina, per aver sfiorato la serie A e per meriti sociali). Cinque I premi alla carriera sportiva:Francesco Marchese, presidente A.S.D. Lupiae Lecce (50 anni di carriera nel calcio giovanile), Antonino Giordano (dirigente Figc), Giuseppe Perulli (maestro di arti marziali), Gino Nosi (maestro di arti marziali), Sandra Buscicchio (tecnico Fidal), Tonino Fiorentino (allenatore basket) e Aldo Codazzo (maestro di arti marziali).

La giornata si chiude, alle 22, con l’esibizione in cassarmonica del Gran Concerto Bandistico Città di Francavilla Fontana.

Per la sezione della banda nei quartieri, “Quando la banda passò”, in collaborazione con Pugliarmonica, quest il percorso di domani: Ospedale Vito Fazzi (ore 9.15, piazzale antistante l’entrata), Villa Convento (ore 10, via Martiri d’Ungheria), Borgo San Nicola (ore 10.30, parco Baden Powell), Chiesa di San Pio (ore 11), Case Magno (ore 11.30), Borgo Pace (ore 12, chiesa Santa Maria della Pace), Casermette (ore 12.30, chiesa di San Vincenzo de’ Paoli), e, nel pomeriggio, Quartiere Mazzini (ore 18.15, piazzetta Verdi).

«Nella prima giornata di festa, torna l’appuntamento – dichiara l’assessrore alle Attività produttive e Sport Paolo Foresio – che abbiamo fortemente voluto introdurre per premiare con una targa le associazioni di commercianti che lavorano in città da oltre 50 anni, presenze radicate che hanno contribuito a rafforzarne il prestigio, e le associazioni sportive che si sono distinte per i risultati conseguiti nell’ultima stagione sportiva, a cominciare dal Lecce promosso in serie A. sarà anche l’occasione per dare un riconoscimento a realtà e personalità della città che si sono particolarmente distinte».

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.