Vai al contenuto
Home » Blog » Bambini sentinelle del verde: piantano fiori e alberi e vanno a scuola di ecologia

Bambini sentinelle del verde: piantano fiori e alberi e vanno a scuola di ecologia

  • Salento

I 21 comuni dell’ARO7/LE, che da tempo hanno aperto i parchi a circa 4mila bambini rendendoli protagonisti attivi di una campagna green avviata da ERCAV Srl, società che si occupa del servizio di igiene urbana, hanno avviato una nuova campagna di sensibilizzazione per i più piccoli.

Partendo dalla Giornata Nazionale degli Alberi, istituita Legge n. 10 del 2013 “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani”, ARO7/LE ha avviato un nuovo percorso all’insegna dello stesso progetto, che si snoderà in diverse tappe lungo l’anno scolastico 2022/2023 coinvolgendo gli studenti delle scuole primarie.

Taglio del nastro con la piantumazione, nel giardino della scuola primaria di Botrugno (Le), comune capofila, di un nuovo albero, un esemplare di Fitolacca, alla presenza degli studenti del plesso e dei piccoli alunni della scuola dell’infanzia “armati” di corone da regine e re di un universo green.

Seconda tappa poco distante, al Parco dei Pini di Botrugno, dove gli studenti hanno abbellito le aiuole con nuove piante fiorite.

“Alla presenza di bambini e insegnanti abbiamo piantato un albero, abbiamo parlato degli alberi, della loro funzione delle diverse specie,  coinvolgendoli in prima persona. Puntiamo sugli studenti perché vogliamo formare la coscienza dei giovani partendo dai più piccoli, perché la natura e la salvaguardia dell’ambiente  parte da loro. Loro devono imparare prima come rispettare gli alberi, come farli crescere in maniera sana perché rappresentano il futuro. Proprio come loro”, le parole del presidente di ARO7/LE, Silvano Macculi.

Condividi