Schianto fatale sulla “curva della morte”, perde la vita 36enne

Una distrazione o un ostacolo improvviso, difficile stabilire cosa abbia provocato l’incidente stradale avvenuto sabato pomeriggio sulla strada provinciale 72 che collega Casarano a Ugento.


Lo schianto è stato fatale per Luca Cavallo, giovane motociclista di 36 anni di Casarano. Il centauro era in sella alla sua Kavasaki Ninjia 1000 quando ha perso il controllo della due ruote uscendo fuori strada terminando la corsa nelle campagne circostanti. Cavallo viaggiava da solo. Sul posto, allertati dai passanti, sono giunti i sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane. Nonostante indossasse il casco, il 36enne è morto sul colpo. Per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente sono intervenuti i carabinieri del Norm di Casarano supportati dai vigili urbani di Ugento.

Condividi
  • 7
  •  
  •  
  •  

Potrebbero interessarti anche...