Torna in azione il lanciatore di biglie, di mira lo stesso negozio

A distanza di 48 ore torna in azione l’uomo misterioso che sabato scorso ha assaltato un negozio gestito da un cittadino cinese situato in via Gallipoli a Racale.


In quell’occasione, poco prima dell’orario di chiusura, intorno alle 20.30, una biglia metallica venne lanciata contro la vetrata dell’attività commerciale. La sfera provocò la rottura di una parte di vetro. Tra la gente si scatenò il panico convinti si trattasse dello sparo di una pistola, fortunatamente non fu così.

A distanza di poche ore, lunedì sera, il lanciatore di biglie è tornato in azione lanciandone una, forse la stessa, contro la vetrata dello stesso negozio. Un foro da un centimetro e mezzo quello provocato dal lancio della sfera metallica. Sul posto i carabinieri della locale stazione insieme ai colleghi della compagnia di Casarano. Recuperata la biglia che questa volta, a differenza del primo episodio, è stata abbandonata vicino la porta d’ingresso del negozio.

Condividi
  • 3
  •  
  •  
  •  

Questo slideshow richiede JavaScript.

Potrebbero interessarti anche...