Maltratta la nonna per estorcere soldi per l’acquisto di droga

I Carabinieri di Casarano hanno arrestato in flagranza per i reati di maltrattamenti in famiglia ed estorsione continuata Alessandro Lucci, 41enne, residente Santa Marinella (Rm).


Gli operanti sono intervenuti a Casarano presso l’abitazione della propria nonna 95enne dove lo stesso poco prima l’avrebbe minacciata e strattona al fine di costringerla a farsi consegnare denaro contante per l’acquisto di sostanza stupefacente. Sul posto è intervenuto il 118per medicare la vittima affetta da alcuni ematomi. Nel corso degli accertamenti si è accertato che l’uomo nella mattinata aveva reiterato medesimi maltrattamenti nei confronti dell’anziana. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la casa circondariale di Lecce.

Condividi
  • 72
  •  
  •  
  •  

Potrebbero interessarti anche...