Sud Sound System a San Martino, concerto annullato? Ecco il volantino

La storica raggamuffin band salentina dei Sud Sound System era pronta per tornare in concerto nel Salento, precisamente a Taviano, in occasione della festa di San Martino, protettore della città dei fiori. I Sud sono considerati pionieri del genere, la loro caratteristica è quella di coniugare le sonorità reggae con il dialetto salentino e le ballate popolari salentine. La presenza del gruppo è confermata anche da diversi siti di concerti.


Un volantino sembra, però, confermare le voci che circolano in paese da un po’ di ore: concerto annullato.

Festa di San Martino o Festa della ‘Maria’?” titola il volantino. L’intento è quello di far riflettere i cittadini sul genere di musica e di testi cantati dai Sud che, ricordiamolo, sono stati anche ospiti di spettacoli importanti sulle reti del servizio pubblico televisivo, come la serata evento di Adriano Celentano su Rai1 qualche anno fa, i concerti del primo maggio a Roma in diretta su Rai3.

E’ bene ricordare che nelle scorse ore il Tar Lecce ha dato ragione al raggruppamento di imprese “Parco di Belloluogo” sul concerto dei Sud Sound System annullato lo scorso 1° giugno dal Comune di Lecce, evento che si sarebbe dovuto svolgere nel Parco di Belloluogo. Il Tribunale Amministrativo Regionale ha condannato l’amministrazione leccese a rifondere le spese di giudizio. Il dirigente del settore Attività Produttive del Comune aveva negato l’autorizzazione sulla base di presunte incompatibilità con le esigenze di conservazione e funzionalità delle strutture.

Concerto annullato? Solo voci di paese che presto si riveleranno infondate? Chissà. Chiediamo agli organizzatori, a nome di tutti i cittadini, spiegazioni in tal senso per sapere con certezza se il prossimo 12 novembre potremmo assistere al concerto dei Sud Sound System e cantare una delle più grandi canzoni del gruppo che ha fatto conoscere il Salento, i valori dei salentini per la propria terra, anche all’estero. Di seguito il video de “Le Radici ca tieni”, buon ascolto!

+++ aggiornamento +++
Intanto il movimento Lotta Studentesca (di cui il volantino porta la firma) tramite social network pone le distanze da quanto fatto circolare.

Condividi
  • 20
  •  
  •  
  •  

Questo slideshow richiede JavaScript.

Potrebbero interessarti anche...