Lite per gelosia, lui accoltella la compagna sotto al cuore

È stata accoltellata all’addome dal compagno. È successo a Copertino in via Iaconella, intorno all’ora di pranzo, a finire in manette un 31enne del posto che è stato arrestato dopo pochi minuti dai carabinieri della locale stazione, mentre la giovane vittima, di 28 anni, è ora ricoverata in prognosi riservata presso l’ospedale cittadino.


Il colpo inferto dall’uomo con un coltello da cucina ha provocato una profonda ferita nella parte alta dell’addome, al di sotto del cuore. Trasportata in ospedale la giovane è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’insano gesto è avvenuto al culmine di una lite nata per gelosia. Il 41enne non incontrava la donna da alcuni giorni poi nella mattinata l’appuntamento. La 28enne ha accettato l’invito, giunta in via Iaconella è stata colta di sorpresa dall’uomo con il coltello in mano. Le urla hanno attirato l’attenzione dei vicini e. Il 31enne nel frattempo si era barricato in casa ma i carabinieri giunti sul posto a stretto giro lo hanno prelevato e trasportato in caserma. Risponderà di tentato omicidio.

Condividi
  • 3
  •  
  •  
  •  

Potrebbero interessarti anche...