Arriva Iliad il nuovo operatore mobile

In questi giorni prendono il via le attività del nuovo operatore di telefonia mobile : Iliad, si tratta di un operatore mobile reale (non virtuale come sono Fastweb,Poste Mobile, Coop Voce, Tiscali Kena, Rabona etc) quindi con una sua rete proprietaria (disponibile attraverso la modalità Ran-Sharing per il momento)  la dove il segnale manca si potrà contare sul Roming Wind3. Il nuovo operatore nasce dalla licenza e dalle antenne lasciate libere dalla fusione Wind – Tre, la proprietà è Francese ed è attiva in diversi paesi europei con i marchi Free Mobile in Francia e Salt in Svizzera.


Per l’ entrata nel mercato Italiano la nuova azienda ha deciso un approccio molto aggressivo (come già fatto in passato negli altri paesi) presentandosi con una offerta unica dal costo di 5,99 € al mese ( per il primo milione di clienti poi si vedrà… l attivazione costa 9.99€)  offre chiamate ed sms illimitati e ben 30 GB di traffico dati in 4G+.

Altra particolarità del nuovo operatore è la possibilità di avere tutti i servizi accessori (es Segreteria, Ti ho cercato) inclusi nel canone, nella conferenza di presentazione inoltre è stato sottolineato che Iliad non farà rimodulazioni (pratica in uso frequentemente tra gli altri operatori che contattano i clienti offrendo tariffe aggressive a 6 o 7 € che nel giro di 3 mesi vengono rimodulate).

La nostra Prova

Dopo la presentazione abbiamo deciso di provare Iliad, abbiamo fatto la registrazione sul sito iliad.it, in pochi minuti compilati i dati e pagato (15,98 € comprensivi di attivazione e primo mese pagato) dopo 48 ore è arrivato il corriere che ha ritirato copia del documento e lasciato la sim, a questo punto è necessario accedere all’ area personale sul sito iliad.it inserire il seriale della scheda ed il gioco è fatto, molto comoda la possibilità di configurare dall’ area personale del sito la possibilità di bloccare i “servizi premium” (quei servizi che vi fregano i 5€ settimanali per abbonamenti mai richiesti).

Prova tecnica : la ricezione è nella norma (in pratica la stessa di Wind) nell’ area del Salento testata (Lecce,Gallipoli,Tricase e Santa Maria di Leuca) la copertura sembra essere omogenea, la velocità invece non è sempre ai massimi livelli ma più che sufficiente (negli speed-test ha avuto un range compreso tra 11 mbps e 26 in download e 3-5 in upload) nessun problema nelle chiamate e negli sms, unico neo è al momento il fatto che durante la connessione si naviga con un indirizzo IP Francese che può creare qualche incompatibilità con alcuni servizi, tuttavia questa problematica è in fase di risoluzione ed a breve l operatore dovrebbe attivare i nuovi IP Italiani.

Conclusione : al momento ci sembra l offerta più equilibrata del mercato Italiano, il rapporto qualità-servizi-prezzo è sicuramente positiva, se poi il tempo confermerà quanto detto in fase di presentazione cioè : il prezzo garantito per sempre con tutti i servizi accessori inclusi sicuramente questo operatore farà strada.

la redazione

 

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  

Questo slideshow richiede JavaScript.

Potrebbero interessarti anche...